INTRALIPOTERAPIA PER LE ADIPOSITA' LOCALIZZATE: AD ALESSANDRIA ARRIVA AQUALYX

Messa a punto dal Prof. Pasquale Motolese rappresenta attualmente la tecnica maggiormente utilizzata in Italia ed in via di diffusione in tutto il mondo nel trattamento non chirurgico delle adiposità localizzate.


E' una tecnica di infiltrazione di soluzioni iniettabili in grado di determinare la dissoluzione degli adipociti (adipocitolisi), associato ad un protocollo preciso che stabilisce posologia, cadenza delle sedute oltre che una specifica modalità di infiltrazione nel tessuto sottocutaneo con armamentarium ad hoc. L'intralipoterapia, messa a punto dal Prof. Pasquale Motolese nel 2003, rappresenta, al momento, la tecnica più efficace e condivisa per il trattamento non chirurgico delle adiposità localizzate in tutti quei soggetti che non intendono sottoporsi ad intervento chirurgico di lipoaspirazione. Tale metodica non sostituisce l'intervento ma costituisce una alternativa di 2a scelta.
L'intralipoterapia prevede l'utilizzo esclusivo dell''Aqualyx® (nota anche come Soluzione di Motolese). Soluzioni diverse da quelle citate non sono ammesse al protocollo di intralipoterapia.

 

SITO UFFICIALE INTRALIPOTERAPIA.IT


Casi trattati con Aqualyx

Prima

Dopo 1 seduta